State of Decay 2: problemi di performance a pochi giorni dal lancio

News

State of Decay 2 è ormai prossimo all’uscita su Xbox One e PC. Tuttavia sembra che l’atteso survival zombie ad opera di Undead Labs non stia brillando nelle sue versioni pre-lancio presentando un comparto tecnico zoppicante che ne inficia l’esperienza in game, specie per tutte le versioni della console Microsoft.

Il gioco ha già ricevuto un aggiornamento di oltre 6GB che purtroppo non pare essere in grado di risolvere queste magagne tecniche, legate principalmente al frame rate instabile notato tra una console e l’altra. Persino su Xbox One X il gioco non sembra beneficiare di chissà quale miglioramento sotto il punto di vista delle prestazioni.

Speriamo che la situazione venga risolta al più presto, ad oggi però è evidente come il titolo sarà soggetto ad ulteriori patch correttive anche dopo il suo avvento nei negozi.

State of Decay 2 è atteso per il 22 maggio in esclusiva per Xbox One e PC.

Via

Eroe del media videoludico di cui il mondo ha bisogno ma che non merita.
Recensore di giorno e amante di horror e sci-fi di notte.
Ma ho anche dei difetti, eh.