Resident Evil 2 Remake a 4k e 30fps su PS4 Pro e Xbox One X

News

Una delle più belle ed inattese sorprese della passata conferenza E3 2018 è stata sicuramente Resident Evil 2, il remake del celebre gioco creato da Capcom. La grafica e la fluidità messa in luce dai video gameplay mostrati a Los Angeles hanno suscitato un grosso interesse da parte dei fan, curiosi di sapere se questa verrà mantenuta anche su console.

In risposta al quesito, Mike Lunn di Capcom ha cercato di fare chiarezza sulle prestazioni che sarà lecito aspettarsi su PlayStation 4 ed Xbox One. Secondo quanto dichiarato da Lunn in un’intervista a Gamingbolt, il gioco potrà girare anche a 60 FPS in grafica normale, ma impostandola in 4k il frame-rate non potrà andare oltre i 30FPS, ovviamente su PlayStation 4 Pro e Xbox One X.

Da queste parole è chiaro dunque che il titolo non sembra in procinto di essere prodotto in 4k nativi e che sarà dunque necessario accettare un compromesso in termini di fluidità, nel caso in cui decidessimo di farci ammaliare dalla super grafica in Ultra HD. Nulla è stato detto inoltre in merito alle prestazioni per la versione delle console base, ma è lecito aspettarsi che in questi casi ci sia un inevitabile calo delle prestazioni sia grafiche che di fluidità

Vi ricordiamo che Resident Evil 2 è atteso il prossimo 25 gennaio su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Fonte: Gamingbolt