God of War: il nuovo episodio doveva essere ambientato in Egitto

News

Il nuovo episodio di God of War poteva essere ambientato in Egitto. Così hanno dichiarato in un’intervista quelli di Santa Monica: “Alla fine abbiamo optato per la soluzione scandinava, in quanto non avremmo voluto affiancare Ubisoft ed il suo Origins ambientato proprio nella terra dei faraoni“.

God of War

Tuttavia, in futuro, nulla vieterà alla software house americana di ambientare qualcosa in quelle terre. Sempre Barlog di Santa Monica ha aggiunto che inizialmente il team si divise in due fazioni e non fu facile prendere una decisione, tant’è che un giorno si ritrovò costretto a scrivere una lettera in cui spiegava che la soluzione scandinava fosse la migliore, sostenendo che avrebbe avuto un maggior impatto sui videogiocatori.

God of War al momento non ha ancora una data d’uscita, ma nel nostro precedente articolo vi abbiamo parlato della possibilità che l’ultima avventura di Kratos possa addirittura arrivare già nel mese di marzo.

Il gioco uscirà in esclusiva PlayStation 4.

Fonte: Videogamer

Classe 1984, il che mi rende automaticamente Steampunk. Cresciuto a compiti e Donkey Kong. Rispetto al passato non è cambiato molto, semplicemente adesso non faccio più i compiti.