Dynasty Warriors 9 uscirà il 13 febbraio e sarà open world

News

Dynasty Warriors 9  sarà commercializzato  il 13 febbraio per PC, PlayStation 4 e Xbox One, così ha annunciato Koei Tecmo.

L’ultimo della famosa serie Musou porterà con sé grandi cambiamenti: primo fra tutti la nuova struttura open world, insolita per il genere, un nuovo sistema di cattura di basi nemiche e l’introduzione delle Key Missions e Linked Missions.  Le prime sono quest legate alla storia principale del gioco mentre le altre sono missioni secondarie preposte ad indebolire le fila dell’esercito nemico. Ma c’è di più, sarà presente anche un sistema di crafting per le armi e la possibilità di cucinare pietanze per aumentare temporaneamente le statistiche. Per forgiare le armi il giocatore deve recuperare i materiali e le corrette pergamene combattendo i nemici e completando le missioni. Sono incluse anche delle gemme da incastonare nelle armi al fine di provocare danno elementale.

Effettuando il pre-order di Dynasty Warriors 9 dal 29 gennaio si otterranno tre Avatar Xbox / PlayStation: Lu Bu, Zhou Tai e Wang Yuanji, l’arma Black Dragon Fang insieme ad altri oggetti bonus e sette costumi per personaggi come Zhao Yun. Preordinando invece la Digital Deluxe Edition si avrà in più il Season Pass e tre armi aggiuntive.

Sembra quindi che ci sia davvero tanta carne al fuoco per il nuovo gioco di casa Koei Tecmo, di seguito un video che vi mostra le novità sopra descritte. Enjoy!

 

 

Fonte

Eroe del media videoludico di cui il mondo ha bisogno ma che non merita.
Recensore di giorno e amante di horror e sci-fi di notte.
Ma ho anche dei difetti, eh.